Ancelotti: “Voglio rimanere al Chelsea, sulla Roma…”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Chelsea Carlo Ancelotti si è concesso in uno speciale per Sky Sport, in cui ha confessato i suoi propositi per il futuro. Ecco un estratto dell’intervista che andrà  in onda lunedi, evidenziato da laroma24.it: “Ho un contratto con il Chelsea che scade nel 2012, a Londra mi trovo molto bene e mi piacerebbe continuare la carriera a Stamford Bridge- ha detto Ancelotti – Faremo una stagione da protagonisti, saremo competitivi sino all’ultimo. Un giorno mi piacerebbe allenare la Roma, ma credo che adesso sia troppo presto e voglio rimanere in Inghilterra. Totti un problema per la Roma? Non lo sarà  mai – continua Carletto – è un grande giocatore che ha dato tantissimo per la maglia giallorosso. Credo che ha bisogno di essere gestito al meglio dal punto di vista fisico. I giocatori importanti come Totti fanno fatica a capire che non si possono giocare 70 partite in un anno. Nel momento in cui un giocatore capisce l’utilità  di una presenza non sempre costante, diventa un problema semplice da risolvere.”