Connettiti con noi

Juventus News

Antiriciclaggio Allegri: spunta un nuovo alert del 2019 sulla Malpaso

Pubblicato

su

Allegri

Antiriciclaggio Allegri: spunta un nuovo alert del 2019 sulla Malpaso. Ecco tutti i dettagli resi noti da La Verità

Come riportato da La Verità, altri due istituti di credito, Unipol e Monte dei Paschi di Siena, nei mesi scorsi hanno messo sotto osservazione alcune operazioni effettuate intorno alla Malpaso srl di cui Allegri detiene il 90% delle quote. La Malpaso è una società operativa nel settore della promozione e gestione in Italia e all’estero dell’immagine professionale di personaggi del mondo dello sport professionistico. Dal dicembre del 2019 il 10% delle quote appartiene a Valentina Allegri, venticinquenne figlia del mister.

Ad attirare l’attenzione dei risk manager, tra i vari movimenti, sono stati sette bonifici provenienti da Mps e indirizzati sul conto personale Unipol di Sodi per un importo totale di 303.000 euro. A ordinarli «Allegri Massimiliano/Sodi Paolo» tutti con causali quali «da utilizzare per versamento soci» o «giroconto»; a essi ha fatto seguito un bonifico da 150.000 euro di Sodi a beneficio della Malpaso con causale «versamento socio Sodi Paolo».

Come riporta La Verità la funzione antiriciclaggio dell’Unipol nutriva dubbi su questo versamento: non si comprende come mai a fronte della diminuzione delle quote di proprietà del signor Sodi nella Malpaso srl (dal 50 al 10% nel luglio 2018) lo stesso vi abbia trasferito ulteriori 150.000 euro.

Advertisement