Ascoli, si riparte senza sicurezze

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante non sia ancora arrivata l’ufficialità  dell’iscrizione al campionato di Serie B, l’Ascoli oggi ha ripreso a lavorare. Proprio come l’anno scorso, quindi, il presidente Roberto Benigni ha dovuto chiedere il supporto di tre società  bancarie per poter ovviare al problema economico che gli impediva la certa iscrizione.