Atalanta, Romero si presenta: «Sogno la Champions e l’Argentina»

© foto www.imagephotoagency.it

Cristian Romero ha rilasciato la sua prima intervista da calciatore dell’Atalanta

L’ufficialità è arrivata e ora Cristian Romero può dirsi a tutti gli effetti un calciatore dell’Atalanta. Il difensore argentino, ai canali ufficiali del club nerazzurro, ha rilasciato la sua prima intervista.

GASPERINI – «Gasperini è come Juric, mi dicono. Ho conosciuto Gasperini solo venerdì, non conoscevo nemmeno il centro sportivo di Zingonia. Juric era il suo secondo nel Genoa e mi ha dato la sua fiducia, mi han detto che il Gasp è simile». 

SOGNI E OBIETTIVI – «Sono contento di essere arrivato in un grande club che ha fatto sapere a tutta Italia di essere calcisticamente tra i più forti. La scelta giusta per continuare a crescere e per giocare la Champions League, che finora ho visto solo in tv. Ho tanti sogni, l’Europa è tra questi. L’obiettivo principale è la nazionale argentina, ma adesso devo farmi notare per un ruolo da titolare nell’Atalanta. Devo migliorare sotto l’aspetto dei cartellini, perché finora ne ho presi troppi».