Avversaria Fiorentina in Europa League, Traoré: «Sfida attraente»

© foto www.imagephotoagency.it

Avversaria Fiorentina in Europa League: il Borussia Moenchengladbach, i precedenti tra le due squadre, punti di forza e punti deboli

E’ il Borussia Moenchengladbach l’avversaria della Fiorentina ai sedicesimi di Europa League: i tedeschi, retrocessi dalla Champions League, rappresentano sicuramente una minaccia per i gigliati di Paulo Sousa. Hanno messo insieme 5 punti in un girone che comprendeva le due corazzate Barcellona e Manchester City, oltre che il Celtic. Vorranno inoltre riscattare un percorso in Bundesliga che, per ora, non li vede protagonisti: visto il 12esimo posto in graduatoria. Bernardeschi e compagni dovranno ben guardarsi dalla fantasia di Dahoud e Thorgan Hazard, oltre che dalle abilità tra i pali dell’ex obiettivo Yann Sommer. Sarà una gara che farà “giurisprudenza” calcisticamente parlando, visto che non ci sono precedenti tra le due compagini. L’andata andrà in scena in Germania il 16 febbraio, una settimana dopo si replicherà all’Artemio Franchi.

Avversaria Fiorentina in Europa League: parlano Stindl e Traoré per i tedeschi

Sul sito del BMG il capitano Lars Stindl ha detto la sua sui sedicesimi: «Per noi il sorteggio è buono, non conosco Firenze ma so che per i tifosi sarà un bel viaggio. La Fiorentina è forte, ma giocheremo l’andata al Borussia Park e cercheremo di porre le basi per andare agli ottavi». A seguire ecco anche il commento dell’esterno Ibrahima Traoré: «La Fiorentina è un avversario attraente. Non sarà facile, ma vogliamo andare avanti. Non siamo scesi dalla Champions League per uscire alla prima difficoltà».

Avversaria Fiorentina in Europa League: il Borussia Moenchengladbach, il parere di Mencucci

Sandro Mencucci, dirigente della Fiorentina, ha voluto esprimere le sue considerazioni sul sorteggio ai microfoni di Sky Sport: «Direi che siamo moderatamente soddisfatti per com’è andato il sorteggio. Il Borussia è un club storico, proprio l’avversario che ci serve per mettere in campo il massimo che abbiamo, sia calcisticamente che per quanto riguarda il tifo. Noi fiorentini siamo strani: abbiamo bisogno di una sfida competitiva per riempire il Franchi. Ma voglio comunque ringraziarli per quello che fanno per noi. L’Europa League è un obiettivo, ma non quello primario».

Avversaria Fiorentina in Europa League: parla il vicepresidente del Borussia

Rainer Bonhof, vicepresidente del Borussia Mönchengladbach, ha parlato ai microfoni del doppio match dei sedicesima di Europa League con la Fiorentina di Paulo Sousa. Il tedesco crede nelle possibilità della propria squadra di superare il turno: «Sarà una doppia sfida davvero interessante. Credo che abbiamo il 50% di possibilità di superare i sedicesimi. E’ un buon sorteggio, possiamo farcela».  Sarà di certo un match complicato per gli uomini di Sousa, che avranno comunque ottime possibilità di continuare il proprio cammino in questa Europa League.

Avversaria Fiorentina in Europa League, andata sedicesimi a Monchengladbach

Per i sedicesimi di finale di Europa League, la Fiorentina affronterà la partita di andata al ‘Borussia Park’ di Monchengladbach, giovedì 16 febbraio alle ore 19. Ritorno allo stadio ‘Artemio Franchi’ una settimana dopo, giovedì 23 febbraio alle ore 21,05.

Avversaria Fiorentina in Europa League: Buffon tifoso speciale dei tedeschi

La Fiorentina affronterà il Borussia Mönchengladbach nei sedicesimi di finale di Europa League e il club tedesco potrà contare su un tifoso speciale: Gianluigi Buffon. Il portiere della Juventus è un ammiratore del club tedesco e nei giorni scorsi il Borussia ha inviato una sciarpa a Gigi Buffon, già indossata dal portiere (le foto saranno pubblicate domani). Tutto nasce dalla sfida dell’anno scorso tra Juve e Borussia Mönchengladbach. A fine partita ci fu un siparietto nato male, con i tifosi del M’Gladbach che restituirono a Buffon i guanti che aveva lanciato loro ed i tifosi tedeschi regalarono al numero uno bianconero la sciarpa del club.