Bacca: il Milan si accorda con lo Sporting, ma l’attaccante non è convinto

bacca milan
© foto www.imagephotoagency.it

Dal Portogallo affermano che il Milan ha trovato l’accordo con Sporting Lisbona per il prestito di Bacca. Il colombiano preferirebbe però il Villarreal

La situazione di Carlos Bacca al Milan è decisamente in bilico. L’attaccante è sceso ieri in campo nella sfida contro il Real Madrid per il trofeo Santiago Bernabeu ma non rientra nei piani del tecnico Gennaro Gattuso. Il colombiano vorrebbe tornare al Villarreal, squadra in cui ha messo a segno 18 gol e 7 assist in 43 presenze nelle Liga. Il club spagnolo non ha voluto pagare il diritto di riscatto previsto dagli accordi presi l’anno scorso con i rossoneri ma non ha abbandonato l’idea di confermarlo in rosa. Il Milan avrebbe proposto al Villarreal uno scambio tra Bacca e Castillejo più soldi ma l’offerta sarebbe stata rimandata al mittente. In Portogallo però sono convinti che la prossima destinazione della punta non sarà la Spagna.

Secondo il quotidiano lusitano A Bola, i rossoneri avrebbero trovato l’accordo per il trasferimento di Bacca allo Sporting Lisbona. Si parla di un prestito annuale con diritto di riscatto. Sia A Bola sia Sportitalia affermano comunque che il 32enne colombiano non è molto convinto di questa destinazione e preferirebbe aspettare il Villarreal. Gli spagnoli avrebbero offerto 8 milioni di euro per il suo cartellino ma il Milan ne chiede almeno 15.