Bari, Mutti: “Illuderci sarebbe sbagliato, salva almeno la dignità “

© foto www.imagephotoagency.it

Per il Bari oramai manca solo la condanna della matematica. La serie B è inevitabile e lo era anche prima della sconfitta di oggi a Cesena. Il tecnico Bortolo Mutti, su Stadio Sprint, analizza con molta lucidità  la situazione disperata della sua squadra: “Sicuramente illuderci sarebbe sbagliato, se lo facciamo siamo fuori dalla realtà , invece l’accettiamo, sapendo che dobbiamo continuare a fare gare come quella di oggi. Abbiamo giocato fino al 95′ e siamo stati puniti da un nostro errore ad inizio ripresa. La squadra si comporta con dignità , oggi volevamo continuare la striscia positiva, ma ci manca un terminale offensivo, un problema che purtroppo ci sta penalizzando in questo scorcio di campionato. Dobbiamo adattarci, io non posso rimproverare nulla ai ragazzi perchè fanno quello che possono. Accettiamo il risultato con serenità  e pensiamo a sabato prossimo (contro la Sampdoria, ndr), vogliamo conquistare questa vittoria che ci manca da tanto tempo”.