Connettiti con noi

Bologna News

Conferenza stampa De Leo: «Vogliamo dare continuità alla prestazione di Milano»

Pubblicato

su

De Leo Bologna

De Leo, vice allenatore di Miahjlovic al Bologna, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Sampdoria

Emilio De Leo del Bologna, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Sampdoria. Le sue dichiarazioni:

RISULTATI«Dobbiamo dare continuità al punto di Milano. I ragazzi si sono calati con l’atteggiamento giusto in una partita difficile, non credo sia stato solo lato emotivo. Ora serve fare un passo in più verso concretezza e vittoria che ci manca da un po’. Anche Mihajlovic ci ha detto di tornare in campo con lo spirito battagliero che abbiamo messo contro il Milan. Contro la Sampdoria dobbiamo dimostrare di avere più voglia di vincerla. Una vittoria ci darebbe consapevolezza. Loro sono bravi ne giro palla e nel creare densità in mezzo al campo. In questo Giampaolo è un maestro ma non devo dirlo»

CONDIZIONE SQUADRA – «Abbiamo recuperato tutti fatta eccezione per De Silvestri e Kingsley. Soriano e Dominguez stanno bene. In allenamento abbiamo dovuto frenare la carica agonistica dei ragazzi, faccio un plauso per come si sono allenati tutti».

SOLUZIONE A CENTROCAMPO«Non esistono titolari fissi in questa squadra. Ora stiamo giocando con un centrocampista in più e dobbiamo perseguire sulla strada dell’equilibrio, anche i ragazzi lo sanno e anche per questo in zona gol si fa più fatica. Schouten per noi è fondamentale. E’ salito tanto di condizione nelle ultime partite». 

VIGNATO «Giocatore moderno e che abbiamo provato in diverse posizioni. E’ bravo tra le linee ma può arricchire il suo bagaglio. Lui sta intraprendendo questa strada e noi gli siamo vicino». 

ARNAUTOVIC«Ha avuto l’intoppo del Covid nel momento migliore. Per un attaccante è importante la continuità. Andare in doppia cifra penso sia un grande obiettivo per lui».