Bonucci-Milan, la notte decisiva: accordo sempre più vicino

bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

Bonucci-Milan, la notte sarà decisiva per il passaggio del difensore in rossonero – 13 luglio, ore 23,50

Si susseguono senza sosta gli aggiornamenti di mercato riguardante la notte della trattativa che condurrà Leonardo Bonucci al Milan. Come riportato dalla redazione di Sky Sport, infatti, è terminato un altro incontro per il passaggio del centrale bianconero e della Nazionale italiana ai rossoneri di Vincenzo Montella. Ulteriori passi avanti nella trattativa che si sta per chiudere in tempi record e per cui il centrale diverrà ufficialmente il nuovo acquisto del Milan, forse sin dalla giornata di domani in cui potrebbe arrivare la notizia dell’accordo definitivo e le visite mediche di Bonucci.

Bonucci-Milan, la notte decisiva: il difensore sta arrivando a Milano – ore 23.20

Leonardo Bonucci è in viaggio per Milano. Come riportato da Sportitalia, il difensore è atteso nella città meneghina e le prossime ore saranno decisive per il suo trasferimento in rossonero. In corso, semore a Milano, una riunione tra l’ad della Juventus, Beppe Marotta, e l’agente del calciatore, Alessandro Lucci, per discutere le cifre dell’affare. Il club bianconero è fermo sulla richiesta di 40 milioni, rifiutando la contropartita De Sciglio nell’affare, giocatore da acquistare successivamente alla cessione del suo difensore. Prossime ore decisive, Bonucci è pronto a diventare un nuovo giocatore del Milan.

L’agente di Bonucci sblocca la trattativa tra Juventus e Milan per la cessione dell’estate: cosa manca per l’accordo definitivo? La situazione

Gli ultimi aggiornamenti della sorprendente trattativa dell’estate, Bonucci al Milan, sorridono ai tifosi rossoneri. Tutto vero: la Juventus questa mattina ha preso coscienza della volontà del calciatore di cambiare aria e accettare la cessione a titolo definitivo, con tanto di sirene importanti verso il Milan. Nel pomeriggio odierno, la trattativa tra Juventus e Milan si era arenata per l’inserimento della contropartita De Sciglio e le divergenti valutazioni economiche da parte delle sue società sul costo del cartellino del laterale. La Juventus si è irrigidita, confermando la volontà di 40 milioni di euro cash non trattabili, ma la situazione è stata sbloccata in serata dall’agente Alessandro Lucci, come riportato da Calciomercato – L’Originale su Sky Sport. Le due trattative parallele verranno slegate, dunque i due club prima chiuderanno l’affare Bonucci e solo successivamente si incontreranno per parlare di De Sciglio. E’ la notte decisiva: 40 milioni di euro la richiesta dei bianconeri per Bonucci, a breve arriverà l’offerta ufficiale dei rossoneri. Domattina, dunque, Bonucci potrebbe già risvegliarsi in rossonero: il difensore ha già l’accordo per un  pluriennale da 6,5 milioni di euro più bonus.