Bonucci nel day after di Barcellona: «Possiamo vincere la Champions»

bonucci juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, si è concesso ai microfoni nel giorno dopo il passaggio alle semifinali

L’euforia per il passaggio del turno è già in parte svanita. In quel di Vinovo la Juventus è tornata al lavoro in vista dei prossimi impegni. Intanto nel day after dell’impresa del Camp Nou ha parlato ai microfoni di Sky Sport Leonardo Bonucci. Queste le sue dichiarazioni: «L’aver eliminato il Barcellona credo sia un grande segnale di presenza, di forza sia per le altre squadre che per noi stessi. Fare un’impresa come quella contro i blaugrana fa si che oggi la Juve possa ambire al traguardo più importante che è quello della Champions League. Dobbiamo rimanere concentrati perchè il momento fondamentale della stagione è adesso. Le quattro che sono rimaste hanno dimostrato sul campo di essere le migliori d’Europa. La vittoria con i catalani deve però essere un punto di partenza per noi e non d’arrivo. Abbiamo costruito il passaggio del turno non solo allo Stadium o al Camp Nou, ma nei 180 minuti di gioco». Sulle chance di vittoria della Champions: «Si la Juventus può vincere la Champions. Ora però rimaniamo con i piedi per terra e lavoriamo sodo». Sull’avversario delle semifinali: «Ho già fatto una profezia anche per il prossimo sorteggio come con il Barca, ma per ora preferisco non svelarla». Sulla presunta scaramuccia con Chiellini: «Ci tenevo ad avere la maglietta di Messi per la mia collezione privata. Il gesto di Chiellini è stato interpretato come una ripresa nei miei confronti, ma in realtà era un semplice incitamento come avvenuo durante tutto il match».