Connettiti con noi

Champions League

Borussia M’Gladbach Inter 2-3: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Lukaku

Al Borussia-Park, il match valido per la 5ª giornata del gruppo B della Champions League 2020/2021 tra Borussia M’Gladbach e Inter: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Incredibile partita a Mönchengladbach: succede (quasi) tutto nella ripresa. Dopo il gol di Darmian e il pareggio di Plea all’ultimo secondo del primo tempo, nella seconda frazione si scatena Lukaku con una doppietta. Plea accorcia le distanze e pareggia pure ma l’arbitro Makkelie annulla tutto per fuorigioco. Inter ancora viva.


Sintesi Borussia M’Gladbach Inter 2-3 MOVIOLA

Fine secondo tempo

Sei minuti di recupero – Saranno sei i minuti di recupero

84′ Annullato un gol a Plea – Conclusione in diagonale dal limite dell’area di Plea. Embolo, in posizione irregolare, salta facendo passare il pallone che si insacca nella porta di Handanovic. L’arbitro annulla la rete dopo un consulto con il VAR

77′ Clamoroso gol divorato da Young – Accelerazione di Sanchez sulla destra e suggerimento verso il centro. Lainer è provvidenziale a toccare il pallone mandando fuori tempo l’esterno inglese che a due passi dalla linea di porta non riesce a segnare.

75′ GOL DEL BORUSSIA – Pallone perso da Sanchez con Thuram che poi allarga per Plea. Il diagonale dell’attaccante del Borussia Monchengladbach si spegne alle spalle di Handanovic.

73′ GOL DELL’INTER – Sanchez lancia Hakimi in profondità, il marocchino mette un delizioso cioccolatino per Lukaku che da due passi non può sbagliare

65′ GOL DELL’INTER – Gagliardini recupera palla e lancia in profondità Lukaku che fa a sportellate con Zakaria e incrocia di destro battendo Sommer

62′ Palo di Lautaro Martinez – Sponda di petto di Lukaku, tiro di destro a giro di Lautaro che colpisce il palo con Sommer immobile

55′ Rischio per l’Inter – Passaggio profondo di Plea per Thuram. De Vrij interviene in anticipo mettendo il pallone sul fondo non lontano però dalla porta di Handanovic.

52′ Thuram vicinissimo al gol – Rischia l’Inter sugli sviluppi del corner con il numero 10 dei tedeschi che stacca di testa tutto solo ma non riesce a girare il pallone verso la porta di Handanovic.

45′ PAREGGIO DEL BORUSSIA – Cross di Lazaro dalla sinistra e colpo di testa vincente di Plea tutto solo dal cuore dell’area

40′ Chance per l’Inter – Lautaro Martinez accelera per vie centrali su imbeccata di Brozovic, sterza in area e serve l’accorrente Lukaku. Il belga non aggancia bene perdendo il contatto con il pallone.

36′ Miracolo di Handanovic su Thuram – L’attaccante sposta la palla e calcia forte di sinistro in diagonale: autentico miracolo di Handanovic

34′ Leiner impegna Handanovic – Conclusione dalla distanza dell’esterno della formazione di casa. Handanovic si distende e respinge il pallone. L’azione prosegue, traversone di Wendt dalla corsia di sinistra per il suo capitano. Il colpo di testa però è troppo debole, nessun problema per Handanovic che può neutralizzare

33′ Lautaro a un passo dal raddoppio – Strepitosa azione di Lukaku che salta l’avversario e lancia in campo aperto Lautaro Martinez il quale si fa respingere la prima conclusione da Lainer e la seconda da Sommer in angolo

31′ Pericoloso il Borussia – Brozovic perde una brutta palla in mezzo che recupera Lazaro il quale calcia con potenza verso il centro dell’area. Handanovic vede partire il pallone e lo blocca in presa bassa.

26′ Tiro di Wendt – Il giocatore del Borussia prova una conclusione dall’interno dell’area di rigore ma la sua conclusione è completamente fuori misura

23′ Chance per Barella – Sponda di Lautaro in area di rigore per l’accorrente centrocampista nerazzurro. La sua conclusione termina alta sopra la traversa.

17′ GOL DELL’INTER – Manovra avvolgente dell’Inter con Gagliardini che scarica per l’accorrente Darmian il quale entra in area e dalla destra buca Sommer con un tiro sotto le gambe

15′ Chance per i nerazzurri – Grande accelerazione di Lukaku che va via sulla destra e serve a rimorchio l’arrivo del difensore nerazzurro. La sua conclusione viene deviata e termina sul fondo. Sarà corner per l’Inter.

12′ Ritmi bassi – Le squadre continuano a studiarsi e fanno girare lentamente la palla in cerca di spazi

6′ Tripla occasione per Lautaro – Darmian scende sulla destra e serve il Toro all’interno dell’area. L’argentino calcia di prima intenzione trovando l’ottima risposta in scivolata di Jantschke. Nuovo cross di Darmian sempre dalla fascia destra per il numero 10 dell’Inter. La sua conclusione termina questa volta sull’esterno della rete

Fischio d’inizio – si gioca


Migliore in campo: Lukaku PAGELLE


Borussia M’Gladbach Inter 2-3: risultato e tabellino

RETE: 17′ Darmian, 45′ Plea; st 65′, 73′ Lukaku, 75′ Plea

BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH (4-3-1-2): Sommer; Lainer, Jantschke (46′ Zakaria), Ginter, Wendt (79′ Wolf); Lazaro, Kramer, Neuhaus; Stindl (69′ Embolo); Thuram, Pléa. A disposizione: Sippel, Grün, M. Lang, Herrmann, Wolf, Beyer, Traoré, Bénes, Poulsen. Allenatore: Marco Rose.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian (59′ Hakimi), Barella, Brozovic, Gagliardini, Young (85′ Perisic); Lukaku, Lautaro (70′ Sanchez). A disposizione: Stankovic, Radu, Sensi, Ranocchia, Eriksen, D’Ambrosio. Allenatore: Antonio Conte.

ARBITRO: Danny Makkelie (NED).

AMMONITI: Stindl, Lautaro, De Vrij, Barella, Lainer, Young, Lukaku, Gagliardini, Bastoni, Plea