Ag. Brozovic: «Rinato grazie alla famiglia. Offerte? Rispetta l’Inter»

brozovic
© foto www.imagephotoagency.it

Brozovic rigenerato dalla cura Spalletti, parla l’agente: «È una bestia in campo»

Marcelo Brozovic sembra essere l’uomo in più di questa Inter. Anche con Luciano Spalletti continua a giocare poco ma quando entra è spesso decisivo, come dimostra la doppietta di Benevento e il gol di Cagliari. Ai microfoni di fcinternews ha parlato il suo agente, Miroslav Bicanic, che ha rivelato i segreti della sua rinascita: «Marcelo si è sposato, è diventato padre e ha comprato un bellissimo appartamento a Milano. La sua vita privata adesso gli infonde tutta l’energia positiva necessaria da trasferire nel calcio». 

Un giocatore nuovo quindi, anche grazie alla cura Spalletti: «Ogni tecnico decide come considerare e approcciarsi con i suoi giocatori. Marcelo merita una totale attenzione perché è un top player. E’ una persona emotiva». Un giocatore che nei numeri conferma di unire tecnica e dinamismo: «Fisicamente è sempre stato bene. E anche in Nazionale è tra i top di quelli che macinano e macinano il campo. Devo dire che ha anche seguito una preparazione individuale, anche se già di natura ha grandi doti. È una bestia. Ed è giusto aggiungere come i numeri dimostrino come Marcelo abbia delle percentuali considerevoli per quanto riguarda i gol, gli assist e i passaggi riusciti». 

Visti i presupposti è lecito chiedersi perchè Brozovic abbia scelto un ruolo da comprimario all’Inter a dispetto delle tante offerte arrivate dal mercato: «Nonostante ci fossero altre possibili combinazioni, ha rispettato la scelta del club».