Connettiti con noi

Calcio italiano

Bufera arbitri, AIA: «A disposizione della Procura, poi i provvedimenti»

Pubblicato

su

Arriva la posizione dell’AIA in merito alla notizia comparsa oggi in merito ai giudizi gonfiati per la promozione degli arbitri

L’AIA rende nota la sua posizione all’ANSA in merito alla vicenda dei giudizi gonfiati per la promozione di alcuni arbitri in Serie A.

«In seguito alle notizie pubblicate in data odierna da mezzi di informazione e agenzie di stampa, la dirigenza dell’Aia, entrata in carica lo scorso 14 febbraio, comunica che è a conoscenza del procedimento in questione relativo alla Stagione Sportiva 2019/2020. La nuova governance, in collaborazione con la Figc, si è infatti fin da subito messa a disposizione della procura federale, per fornire tutti gli atti e gli elementi necessari agli accertamenti. Eventuali provvedimenti saranno immediatamente assunti all’esito della chiusura indagini».

Advertisement