Bundesliga, rallenta il Dortmund, immenso Raul

© foto www.imagephotoagency.it

Nelle gare del sabato pomeriggio per la 17Ã?° giornata della Bundesliga, il Borussia Dortmund ammazza-campionato cede 1-0 a Francoforte, per effetto di un gol allo scadere di Gekas. Il risultato rompe la serie positiva della formazione di Klopp, ma cambia poco o nulla circa le gerarchie al vertice della classifica. I gialloneri infatti rimangono a 17 punti il vantaggio sul Leverkusen, che giocherà  domani in casa contro il Friburgo ed anche vincendo potrà  portarsi solo a -14.

E’ la giornata di Raul, che siglando una splendida tripletta nella sfida interna con il Colonia regala tre punti al suo Schalke, che continua così a recuperare posizioni dopo il pessimo inizio di stagione. Clamoroso il crollo interno del Werder di Schaaf, che in una gara incredibile (con un espulso per parte) cede di fronte alla doppietta di Lakic e adesso si ritrova quasi in zona retrocessione.

La premiata ditta Diego-Dzeko salva il Wolfsburg, finito sotto 2-0 contro l’Hoffenheim: il gol al 90′ del bosniaco comunque cambia poco nella classifica dei lupi di Sassonia, che continuano a viaggiare nelle zone calde e non riescono a inanellare risultati positivi nonostante una rosa che potrebbe quantomeno competere per l’Europa League. Grande prova del Norimberga, che batte il lanciatissimo Hannover e si mette in una posizione più che tranquilla.


Werder Brema – Kaiserslautern 1-2 (Lakic (K), Hunt rig. (W), Lakic (K))
Eintracht – Borussia Dortmund 1-0 (Gekas)
Norimberga – Hannover 3-1 (Cherundolo (N), Wolf (N), rig. Pinto (H), Schieber (N))
Schalke – Colonia 3-0 (Raul, Raul, Raul)
Wolfsburg – Hoffenheim 2-2 (Gustavo, Sigurdsson, Diego (W), Dzeko)