Burdisso: «Conte sa con quali giocatori può conquistare lo scudetto»

nicolas burdisso
© foto www.imagephotoagency.it

Nicolas Burdisso ha parlato ai microfoni di Sky Sport a poche ore dall’inizio del match tra Inter e Torino: le sue parole

Nicolas Burdisso ha parlato ai microfoni di Sky Sport commentando così la stagione dell’Inter e il lavoro di Antonio Conte. Le parole dell’argentino raccolte da Fcinternews.it

INTER DA SCUDETTO – «Innanzitutto penso che sia una squadra molto cambiata rispetto all’ultimo anno di Spalletti, questo va detto perché a Londra e alla Juventus ha vissuto situazioni diverse. La squadra ha vissuto tanti cambiamenti, poi la mano dell’allenatore comunque si vede come si vede la determinazione dei ragazzi. Poi saprà la società dove investire per vincere lo Scudetto, ma penso che la situazione che ha incontrato a Milano non è paragonabile a quelle vissute a Torino o al Chelsea: questo è un campionato molto diverso, c’è una squadra che vince da otto anni come la Juve e ci sono altre realtà come Atalanta e Lazio. Poi, come detto, sapranno loro dove intervenire per allestire una squadra competitiva».

CONTE«Ognuno ha la sua percentuale, ci sono allenatori che hanno un grande impatto. Però alla fine contano i calciatori. Conte è quello che conosce la realtà e sa con quali calciatori può lottare per lo Scudetto. L’Inter, però, ha capito subito l’idea dell’allenatore, e prendere calciatori in base a quest’idea è importante. Poi bisogna vincere, ma non è così scontato specie in una realtà dove c’è una squadra che vince da tanto tempo».