Cagliari, Lopez: «Reagiremo, a testa alta!»

© foto www.imagephotoagency.it

Sul Torino: «Temo la squadra nel suo complesso»

CAGLIARI LOPEZ TORINO SERIE A – Alla vigilia della sfida contro il Torino, l’allenatore del Cagliari Diego Lopez è intervenuto in conferenza stampa per inquadrare la partita e commentare il momento no della sua squadra che viene da tre sconfitte consecutive. 

NE USCIREMO – «Stiamo lavorando bene – sottolinea il tecnico rossoblù Diego Lopez – Per certi versi si sta ripetendo la stessa situazione dell’anno scorso. E’ fondamentale saper reagire e tenere la testa alta. Tutti uniti usciremo da questa situazione. Il pubblico? Contro il Bologna è stato esemplare, dovrà darci una mano pure domani, ma anche noi dovremo trasmettere degli input, farci apprezzare dai tifosi».

TESTA AL TORO – «E’ una squadra forte, è riuscita a fermare la Roma dei record, mentre altre compagini titolate avevano fallito l’impresa. Sarà difficile, ma siamo pronti. Cerci? Un grande giocatore, importante per il Torino ma anche per la Nazionale, che sta trovando con facilità la via del gol. Però più dei singoli, temo tutto il complesso granata. Ventura l’ho avuto come allenatore, è uno dei tecnici più bravi: prepara bene le partite e con lui gli attaccanti segnano molto».