Calciomercato Juventus, Alex Sandro chiede 5 milioni per il rinnovo

© foto www.imagephotoagency.it

Va avanti la trattativa fra la Juventus e Alex Sandro per il rinnovo di contratto, ma il brasiliano chiede 5 milioni di euro ai bianconeri.

La Juventus punta al rinnovo dell’esterno sinistro Alex Sandro. Il contratto del giocatore brasiliano scadrà nel 2020 e l’obiettivo della Vecchia Signora, secondo quanto riporta ‘Il Corriere dello Sport’, è arrivare a un accordo prima che l’ex Porto possa andare in scadenza di contratto e rischiare di perderlo a parametro zero. Al momento, però, secondo il quotidiano sportivo romano, c’è una distanza importante fra domanda e offerta. Alex Sandro percepisce al momento un ingaggio da 2,8 milioni a stagione, e Madama sarebbe disposta ad aumentarlo fino a 4 milioni bonus inclusi. L’esterno brasiliano tuttavia, che sabato nella sfida di campionato contro il Genoa dovrebbe essere tenuto a riposo da Massimiliano Allegri in vista del successivo impegno in Champions League contro il Manchester United ad Old Trafford, per firmare il nuovo accordo è fermo nel chiedere al suo club 5 milioni.

Sicuramente una cifra importante, che al momento la società torinese non è intenzionata a concedere. Proprio per la distanza che c’è fra le parti, nella Juventus, secondo quanto riporta sempre ‘Il Corriere dello Sport’, si sta facendo avanti la pista Alejandro Grimaldo. L’esterno mancino spagnolo ha appena 23 anni e piace molto alla dirigenza bianconera, che è convinta possa far bene in Italia come il giocatore brasiliano. Madama, insomma, non vuole farsi trovare impreparata: la prima scelta resta Alex Sandro, ma se da qui a giugno non dovesse arrivare la firma sul rinnovo, il brasiliano sarebbe messo sul calciomercato in estate e al suo posto la Juventus punterebbe sul giovane esterno mancino del Benfica. In questa stagione Grimaldo con la maglia biancorossa delle Aquile ha già collezionato 7 presenze nel massimo campionato portoghese con un gol e un assist, oltre a 6 presenze e 1 gol in Champions League fra qualificazioni e fase a gironi.

JUVENTUS-GENOA, I CONVOCATI DI ALLEGRI: TORNA DOUGLAS COSTA