Connettiti con noi

Calciomercato

Giroud Milan, accordo a un passo: pronto un biennale per il francese

Pubblicato

su

giroud milan

Secondo La Gazzetta dello Sport Olivier Giroud sarebbe vicinissimo al Milan: per l’attaccante francese è pronto un biennale

Olivier Giroud si libererà a parametro zero quest’estate dal Chelsea e ha ricevuto tante proposte da diversi club esteri ma lui è pronto a dire sì al Milan. Perché l’opzione italiana con il Milan tornato in alto in Serie A e rientrato sulla scena della Champions League lo affascina più di altre ipotesi. Come riporta La Gazzetta dello Sport, i contatti fra il club rossonero e l’entourage del giocatore sono soddisfacenti. E l’attaccante francese è attratto dall’idea di indossare una maglia storica come quella del Milan in Europa, visto che con il Chelsea ha appena alzato l’ultima coppa da comprimario. Ruolo che non gli va più.

A Giroud sono arrivate proposte dal West Ham, dalla MLS, dal Valencia e dal Villarreal fresco vincitore dell’Europa League ma lui preferisce tuffarsi in una nuova esperienza in Serie A e giocare al fianco di Ibrahimovic. Al francese piacerebbe continuare a guadagnare quattro milioni di euro netti per la prossima stagione e per la successiva. In quest’ottica va messo nel conto il suo status di straniero al debutto in Italia:
quindi Giroud ha diritto allo sconto del Decreto Crescita. Visto dalla parte del Milan, garantirgli 4 milioni netti significa mettere in conto un esborso al lordo di 6 milioni a stagione per i prossimi due anni. Guarda caso quanto Maldini e Massara avevano preventivato di spendere per Mandžukić che, invece, non verrà confermato dopo i primi sei mesi.