Roma: l’Augsburg spara alto per Baba

© foto www.imagephotoagency.it

Chiesti 20 milioni ai capitolini, che però prima devono cedere Gervinho

La Roma punta a cedere prima di comprare: non ci sono altre possibilità sul calciomercato giallorosso, che resta fermo in attesa delle partenza. La più importante di queste sarà quella di Gervinho: l’attaccante ivoriano, diretto all’Al-Jazira, al momento non si è ancora mosso dalla Capitale. Colpa di alcune “richieste oscene” (stando alle fonti arabe) del giocatore al club, che per lui era disposto a spendere circa 13 milioni di euro. Soldi che la Roma aveva già trovato il modo di re-investire, con il solito nome, di cui vi abbiamo parlato già in passato (e di cui hanno parlato recentemente anche i giornali): Abdul Rahman Baba, esterno ghanese dell’Augsburg per cui i giallorossi aveva già fatto una prima offerta, però rifiutata.

CIFRE E DETTAGLI – Adesso l’Augsburg, ed è quella la novità, ha fatto il prezzo del giocatore: 20 milioni di euro, come appreso dalla redazione di calcionews24.com in esclusiva. Un prezzo decisamente alto, ma esistono concrete possibilità che la Roma possa pensare di chiudere l’affare a 18 milioni provando magari a dilazionare i pagamenti. Su Baba l’interesse del Chelsea (ma ci sono problemi per il permesso di lavoro in Inghilterra del ragazzo, classe 1994) e, come vi avevamo svelato, anche l’Inter, ma solo in caso di partenza di Davide Santon (ed al momento l’esterno nerazzurro non pare doversi muovere).