Badelj, c’è anche Mancini in corsa: è sfida alla Lazio

badelj
© foto www.imagephotoagency.it

Milan Badelj è sempre più vicino all’addio alla Fiorentina: in scadenza 2018, il centrocampista croato è finito nel mirino dello Zenit di Roberto Mancini. Le ultime sul futuro dell’ex Amburgo

Non ci sono solo Lazio e Valencia sulle tracce di Milan Badelj. Il centrocampista croato, in scadenza 2018, darà l’addio alla Fiorentina e sono diversi i club sulle sue tracce, con l’agente del calciatore che ha ribadito in più di un’occasione di non voler restare un’altra stagione in viola. Secondo quanto riporta la stampa spagnola, spunta una nuova pretendente per l’ex Amburgo: parliamo dello Zenit San Pietroburgo di Roberto Mancini. L’ex tecnico dell’Inter è alla ricerca di rinforzi a centrocampo e, oltre al pressing su Marcelo Brozovic, è pronto a dare battaglia per accaparrarsi le prestazioni di Badelj.