Caso stadio Olimpico, Lazio e Lotito multati

© foto www.imagephotoagency.it

La Commissione disciplinare nazionale ha sanzionato il presidente della Lazio Claudio Lotito con due mesi di inibizione e una multa di 30 mila euro “per avere espresso – come è riportato sulla nota della Procura – giudizi e rilievi lesivi del Presidente e dei Dirigenti del C.O.N.I. muniti di poteri decisionali in ordine alla locazione dello stadio Olimpico, nonchè del prestigio, della reputazione e dell’onorabilità  dell’Istituzione medesima nel suo complesso”. Punita anche la società  biancoceleste, che dovrà  sborsare 50 mila euro.