Catania, Maxi Lopez: «Bel gesto di Almiron e compagni!»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante argentino ha ringraziato i compagni di squadra per la fiducia che ripongono in lui.

CATANIA MAXI LOPEZ – Intervenuto in zona mista al termine della partita, Maxi Lopez ha commentato il successo del Catania sull’Udinese. L’attaccante argentino, autore del gol della vittoria, ha dichiarato: «Era un momento particolare, dovevo prendermi la responsabilità insieme alla squadra di tirar fuori un risultato positivo, perché non si vinceva e quindi avevamo questo obbligo. Abbiamo capito e sofferto e, al di là di una grande Udinese, siamo riusciti a trovare i tre punti, importanti per la classifica. Almiron? Lui e i miei compagni mi hanno detto di calciare, è stato un gesto bellissimo e di fiducia, io sapevo che potevo rispondere anche per loro. Si vede che il gruppo è molto unito e si vuole tirare fuori da questo momento. Bisogna saper soffrire, la Serie A è difficilissima, ma lavorando così possiamo tirarci fuori sicuramente dalle difficoltà».

FUORI DAL TUNNEL – Maxi Lopez ha poi parlato delle critiche e risposto alle domande sul suo futuro: «Rispondo sempre sul campo, ho pensato a lavorare e ho aspettato il mio turno, ora devo dare continuità. Ero convinto che col lavoro sarei uscito fuori dalle mie difficoltà. Se resto a gennaio? Non lo so, ora dobbiamo fare tante cose, io penso tanto al Torino, al Milan e a continuare a segnare, perché il Catania deve uscire da questo momento».