Chievo: si lavora per Do Prado, piace Paolucci

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Chievo lavora ancora per ottenere dal Cesena il brasiliano Do Prado, per il quale in cambio sono stati offerti i cartellini di Malagò ed Ariatti, mentre i romagnoli chiedono pure Mandelli. Intanto si lavora anche sulla pista Michele Paolucci dal Chievo Verona oppure c’è l’idea Bucchi dal Napoli. Secondo quanto rivela invece il Corriere dello Sport, i clivensi pensano anche al centrocampista Michele Fini del Siena.