Connettiti con noi

Calcio italiano

Consigli: «La parata più difficile oggi? Quella su Milenkovic»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Andrea Consigli ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio contro la Fiorentina: le sue dichiarazioni

Andrea Consigli ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio contro la Fiorentina. Le sue parole.

PARATE – «Qual è stata la parata più difficile? Ho fatto delle belle parate, difficili seppur non tanto scenografiche… Penso che quella più difficile sia stata su Milenkovic di testa perché ero in controtempo. Sono stato bravo a mantenere lo 0-2 in quel frangente di partita perché un gol della Fiorentina a fine primo tempo li avrebbe fatti partire ancora più forti di come sono poi ripartiti».

SECONDO TEMPO – «Già la Fiorentina è aggressiva e concede, abbiamo fatto gol sfruttando il loro lato debole. Nel secondo tempo abbiamo smesso di giocare anche di giocare per merito loro, venivamo uomo su uomo forte, senza paura di lasciarlo dietro. È stata una partita bella tra due squadre che hanno un’identità e se la giocano».

FRATTESI E RASPADORI – «Sono dei ragazzi che stanno crescendo sempre. Raspa è un ragazzo molto generoso che ha giocato in una posizione non sua per gli infortuni, dà sempre una mano e lega. Frattesi ha grandissima forza fisica, è un generoso, deve limare qualche cosa ma il futuro è tutto dalla sua».