Connettiti con noi

Europei

Criscito: «Questa Italia può arrivare fino a Wembley. Mancini ti lascia sereno»

Pubblicato

su

Domenico Criscito ha parlato dell’Italia e dell’Europeo: queste le parole del capitano del Genoa

Domenico Criscito, capitano del Genoa, ha parlato a Sky Sport 24 dell’Italia. Le sue parole.

GRUPPO«Il gruppo è fondamentale, magari l’Italia non ha grandissime individualità, ma ha un gruppo e penso possa fare bene».

MANCINI – «Io il mister l’ho avuto anche in Russia (allo Zenit San Pietroburgo, ndr) e devo dire che ti lascia davvero sereno. La nazionale ha bisogno di questo, lui ha saputo dare serenità: i ragazzi giocano bene, si divertono e speriamo che possano portare questo Europeo a casa».

WEMBLEY – «I ragazzi giocano davvero divertendosi e questo è molto importante per arrivare alla fine».

TANTA CAMPANIA – «È piena di scugnizzi questa nazionale, soprattutto con Lorenzo Insigne sono in contatto, è un ragazzo che se lo merita. Ha attraverso momenti difficili ma ha avuto la capacità di affrontarli da vero leader, da capitan».

PADNEV – «Ci siamo sentiti ieri con Goran, in Macedonia dovrebbero fargli una statua. È veramente un grande, se lo merita, speriamo che possa continuare con noi perché può dare tanto al calcio. Convincerlo? Ne abbiamo già parlato, certo. Conoscendolo un altro annetto se lo fa».

CHIELLINI BONUCCI – «Giocano da tanto insieme, si conoscono a memoria. Sono giocatori fantastici, hanno tantissime partite alla Juve. Sono importanti per l’esperienza che hanno e per come aiutano i giovani.  Un ragazzo giovane che ascolta un consiglio di Chiellini, cerca di metterlo in pratica. Avendo loro alle spalle, tutti si sentono più al sicuro».