Connettiti con noi

Juventus News

Crotone – Juventus, moviola: contatto Rugani – Falcinelli in area

Pubblicato

su

valeri arbitro crotone - juventus, moviola

Crotone – Juventus, moviola: gli episodi più discussi del recupero della 18^ giornata di Serie A, le decisioni dell’arbitro Valeri e le ultime

Crotone  Juventus, moviola: il day after – 9 febbraio, ore 7.12

Stando alla moviola dei principali quotidiani sportivi italiani la direzione di Valeri è stata buona ma ci sono state almeno due pecche importanti, attribuibili ai giudici di linea. Il rigore non dato alla Juventus per il contatto Dybala – Mesbah è lo sbaglio più grande, mentre rimangono dubbi anche su Falcinelli – Rugani. Lo stesso Falcinelli è stato protagonista di uno strattonamento con Bonucci in area ma non sembra esserci fallo (inoltre le schermaglie erano iniziate fuori area). Proteste anche di Pjaca per un mani in area di un difensore ma Valeri sceglie bene perché la palla era vicinissima.

Crotone – Juventus, moviola: contatto Rugani – Falcinelli in area, Valeri non concede rigore – 19.35

Dopo il 2 a 0 messo a segno da Gonzalo Higuain, il Crotone prova ad affacciarsi in avanti con Falcinelli. L’attaccante entra in area, si strattona con Rugani e cade a terra. I calabresi chiedono il rigore, ma non è dello stesso avviso l’arbitro Valeri che lascia correre. Decisione giusta da parte del direttore di gara: Rugani tira sì la maglia dell’attaccante, che si lascia cadere troppo facilmente.

Crotone – Juventus, moviola: contatto Khedira – Falcinelli, tedesco a terra – 19.10

Il centrocampista tedesco, andando in pressing sull’attaccante calabrese, ha subito un colpo al volto. Il bianconero è rimasto a terra per qualche secondo per poi rialzarsi senza alcun minuto. Il tocco di Falcinelli, però, è stato del tutto involontario, come hanno confermato anche le immagini in seguito. Giusta la decisione di Valeri di non ammonire l’attaccante.

Crotone – Juventus, moviola: bianconeri vicini al goal, Ferrari salva sulla linea – 18.53

Juventus vicinissima al goal durante l’ultimo minuto del primo tempo: Pjaca ci prova di testa, Cordaz respinge, ma il pallone finisce sui piedi di Dybala che prova un sinistro sporco. Il pallone si alza, scavalca il numero 1 del Crotone, ma Ferrari riesce a salvare sulla linea. Buona partita difensiva, dunque, dei calabresi che riescono a concludere il primo tempo sullo 0 a 0.

Crotone – Juventus, moviola: contatto Mesbah – Dybala in area di rigore

Il primo tempo tra Crotone e Juventus sta per giungere al termine con i bianconeri che sono stati padroni del gioco per tutta la prima frazione. Al 32′ gli uomini di Allegri hanno protestato fortemente per un contatto in area di rigore tra Mesbah e Dybala. Il difensore dei calabresi, infatti, ha toccato con il piede sinistro la gamba dell’argentino, che provava a liberarsi per offrire un assist al centro. L’arbitro Valeri, però, ha giudicato il contatto non falloso ed ha lasciato proseguire. Dalle immagini il rigore sembra esserci.