Crotone-Roma nemiciamici: gara delicata, ma c’è feeling

© foto www.imagephotoagency.it

Crotone-Roma è una sfida importantissima per salvezza e Champions League ma è anche una gara tra squadre “amiche”: Tumminello, Ricci, Stoian e Florenzi lo dimostrano

Oggi si gioca Crotone-Roma, una partita veramente importante per la zona Europa e per la salvezza. Il Crotone vuole allontanarsi dalle ultime piazze e viene da una bella vittoria, la Roma è galvanizzata dalla Champions League e vuole consolidare la sua posizione in campionato. Tra le due squadre ci sarà rivalità sul campo, ma il feeling fuori è innegabile. Lo dimostrano i vari “legami” tra i due club: Florenzi in primis, ma anche Ricci, Tumminello e, per finire, Stoian.

Stoian e Ricci sono due ex Roma che non sono passati direttamente dal giallorosso al rossoblu, ma entrambi sono cresciuti nel vivaio romanista. Ricci nel 2014 si trasferì al Crotone dalla Roma assieme al compagno Balasa (ora al FCSB), poi è tornato allo Scida dal Sassuolo. Tumminello invece è arrivato la scorsa estate ma ha avuto poco spazio per via di un grave infortunio. Florenzi invece è il caso più eclatante: la Roma lo prestò al Crotone, dove andò in doppia cifra. Se Crotone è considerata una piazza importante dove far crescere giovani talenti, tanto lo deve al prestito di Florenzi.