Napoli contro Juventus, De Magistris: «Sarebbe bello arrivare davanti a Higuain»

de magistris napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris scalda la lotta Scudetto con la Juventus e spera di arrivare di fronte a Higuain: le ultime sulla truppa di Sarri

Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, è anche un gran tifoso azzurro. La parola Scudetto per lui e per i fan partenopei è ancora un tabù, eppure qualcuno inizia già a sussurrarla. Potrebbe essere un anno speciale secondo il primo cittadino, la città è pronta per una grande esplosione di gioia. La squadra di Maurizio Sarri è prima in Serie A e deve lottare a distanza con una Juventus rinata nelle ultime giornate. «Lo Scudetto avrebbe un significato diverso dagli altri due. Allora era simbolo di riscatto, oggi sarebbe emblema di una Napoli che ha già rialzato la testa» commenta così il sindaco il possibile Tricolore per i campani.

I rapporti con De Laurentiis non sono certo esaltanti, ma c’è dialogo e confronto tra i due, soprattutto non c’è la volontà di De Magistris di creare polemica in questo momento, in cui il Napoli è già nell’occhio del ciclone per il mercato povero. L’obiettivo di tutti è lo Scudetto, prosegue il sindaco, secondo cui il duello Nord-Sud è molto sentito. «Ci sarebbe un gusto particolare nell’arrivare davanti a Gonzalo Higuain. Il Napoli piace a tutti quelli che non tifano Juve. Il segreto è il suo gioco di squadra, ragion per cui Sarri è il simbolo di questa meravigliosa cavalcata» conclude De Magistris a La Gazzetta dello Sport.