Delusione Brasile: Paraguay in semifinale

© foto www.imagephotoagency.it

Seleçao ko ai rigori: il Paraguay affronterà l’Argentina

Ancora una delusione per il Brasile, senza stelle e senza idee: la squadra di Dunga si è fatta eliminare ai quarti di finale dal Paraguay ai calci di rigore. Prestazione eroica, invece, da parte dei giocatori di Diaz, che li ha disposti bene tatticamente in campo. Mentre per la Seleçao si apre un nuovo “processo”, il Paraguay vola in semifinale per affrontare l’Argentina.

LA PARTITA – Coraggioso il Paraguay, che si fa infilare dal Brasile per l’unico errore commesso in 90’: Aranda si fa bruciare da Robinho, Da Silva non chiude Dani Alves, permettendogli di servire l’attaccante brasiliano, che insacca in un lampo. Il Paraguay, dunque, decide di coprirsi e di colpire in ripartenza in attesa del “peccato capitale” verdeoro: prima Jefferson interviene con una gran parata sul colpo di testa di Da Silva, poi la svolta per una sciocchezza di Thiago Silva. Il difensore anticipa Santa Cruz con le mani, regalando il calcio di rigore a Gonzalez, che pareggia. La partita cambia: il Paraguay fa il Brasile, che invece si copre. Si va ai rigori: decisivi dal dischetto gli errori di Everton Ribeiro e Douglas Costa.