Deulofeu, una clausola contro lo scarso impiego. Juve, Milan e Roma sperano

deulofeu
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno spagnolo è tornato al Barcellona. Deulofeu ha paura dello scarso impiego e ha chiesto una clausola rescissoria. Le italiane sperano

Ha detto addio al Milan e all’Everton per tornare al Barcellona ma non tutti i ritorno sono felici. Gerard Deulofeu, esterno d’attacco classe ’94, ha convinto il Barça a puntare su di lui dopo l’avventura a Milano. Lo spagnolo ha realizzato 4 gol e ha sfornato 4 assist da gennaio a maggio meritandosi la ‘recompra‘. Geri, nonostante le dichiarazioni di facciata, avrebbe preferito continuare altrove la sua carriera. Il Barça lo ha riacquistato per 12 milioni ma i blaugrana in avanti hanno tre mostri sacri come Suarez, Messi e Neymar. Sarà difficile per Deulo rubare il posto a uno dei tre. Secondo “Sport“, proprio per questo motivo, il giocatore ha chiesto l’inserimento nell’accordo di una clausola che possa facilitare una sua partenza in caso di scarso impiego. Juventus e Roma hanno effettuato un sondaggio per lo spagnolo. Il Milan potrebbe farci nuovamente un pensierino. Con la clausola, tornare in Serie A, sarebbe più facile.