Diritti tv, respinto ricorso Juventus

© foto www.imagephotoagency.it

Il ricorso d’urgenza che la Juventus aveva presentato chiedendo una suddivisione diversa dei diritti Tv, assegnati secondo criteri dettati dalla Lega Calcio, è stato respinto dalla prima sezione del Tribunale di Milano,a quanto si apprende attraverso notizia Ansa.
Il ricorso era stato presentato nei primissimi giorni di luglio,ma nell’assemblea tenutasi l’8 dello stesso mese è stato raggiunto comunque un accordo condiviso dalle parti.