El Kaddouri segna e convince: l’Empoli riuscirà a trattenerlo?

el kaddouri empoli
© foto www.imagephotoagency.it

Quale sarà il futuro di El Kaddouri? Il calciatore potrebbe essere uno degli uomini mercato della prossima estate. L’Empoli riuscirà a tenerlo?

Omar El Kaddouri c’è. Il trequartista marocchino, arrivato ad Empoli durante la sessione di mercato di gennaio, sembra aver finalmente trovato la propria dimensione con la maglia dei toscani. Il calciatore, che in due anni di Napoli ha visto più panchina che campo, ha segnato 3 goal nelle ultime 4 gare e sta trascinando la squadra di Martusciello verso la salvezza. Il primo goal è arrivato proprio contro la sua ex squadra e sembra aver sbloccato mentalmente il marocchino che si è ripetuto contro Pescara e Fiorentina. Grazie alle reti del nuovo numero 10, l’Empoli, nonostante le sconfitte con Napoli e Roma, ha raccolto 4 punti in 4 gare. Non pochi se si pensa che in 32 giornate, i toscani sono “solo” a quota 26: media di 0,8 punti a partita. Il calciatore, dunque, ha rispettato le previsioni del Presidente Corsi, dimostrando di poter guidare la squadra, ereditando quel ruolo di leader tecnico che apparteneva a Saponara, passato alla Fiorentina a gennaio.

El Kaddouri può lasciare Empoli dopo soli 6 mesi?

La domanda ora è d’obbligo: il numero 10 resterà ad Empoli anche nella prossima stagione? Se El Kaddouri dovesse continuare ad offrire prestazioni di questo tipo, potrebbe attirare le attenzioni di molto club di Serie A, con ambizioni ben diverse da quelle dei toscani. Il calciatore, dunque, quest’estate potrebbe trovarsi di fronte ad una scelta: provare nuovamente a ritagliarsi uno spazio in un club che punta all’Europa oppure restare ad Empoli ed avere la certezza del posto da titolare. Possibile che a fine campionato possa esserci un confronto tra le parti, in cui il marocchino cercherà di capire le intenzioni della società toscana: se la realtà empolese dovesse restare quella attuale, ovvero se non ci fosse disponibilità ad investire sul mercato, costruendo una squadra che possa ottenere almeno una salvezza tranquilla, è molto probabile che il calciatore guarderebbe con interesse a progetti più ambiziosi. La palla, dunque, passa all’Empoli: El Kaddouri ha dimostrato di poter essere la stella di questa squadra, ora tocca al Presidente metterlo al centro di un progetto che possa farlo sentire calcisticamente appagato.