Fasce gol del Fantacalcio: il regolamento per la Serie A

© foto www.imagephotoagency.it

Fasce gol Fantacalcio: il regolamento completo dedicato alla Serie A. Tutto quello che serve ai Fantallenatori

Le fasce gol al Fantacalcio? Le trovate su Calcio News 24. La seguente, infatti, è la tabella di conversione in gol dei punteggi ottenuti dalla sommatoria tra voti e bonus/malus utilizzata tradizionalmente, anche se poi le regole possono variare in base alle impostazioni da una lega all’altra. Cambiamenti dovuti, innanzitutto, al numero di partecipanti al fantacampionato: a seconda che la competizione sia a 8 o 16 squadre, per esempio, i margini possono subire alcune modifiche.

Non quelle nell’immaginario di milioni di fantallenatori, però, aggrappati a quel mezzo punto che, al termine del turno della Serie A, può fare tutta la differenza del mondo tra un deludente pareggio e un’esaltante vittoria magari proprio nello scontro diretto per la vetta. Un’ammonizione di troppo, e per un soffio non si arriva a realizzare una rete in più. Un sorprendente voto positivo per una prestazione mediocre, e scattano i salti di gioia per tre punti messi in cascina. Per questo, tra un 65.5 ed un 66, c’è di solito un mondo intero di differenza.

Queste, insomma, le tanto agognate fasce gol del fantacalcio, che ogni lunedì regalano gioie e punti in classifica piuttosto che delusioni e beffardi pareggi contro l’acerrimo amico/rivale di turno:

  • Meno di 66 punti: 0 gol
  • Da 66 a 71.5 punti: 1 gol
  • Da 72 a 77.5 punti: 2 gol
  • Da 78 a 83.5 punti: 3 gol
  • Da 84 a 89.5 punti: 4 gol
  • Da 90 a 95.5 punti: 5 gol
  • Da 96 a 101.5 punti: 6 gol