Felipe Anderson: «Sono cresciuto, Inzaghi può puntare su di me»

felipe anderson lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Felipe Anderson, attaccante della Lazio, ha parlato dei suoi miglioramenti in campo e dell’adattamento alla fase difensiva

È un Felipe Anderson inedito quello che ha parlato in un’intervista a Globoesporte. Parole da leader per il numero dieci della Lazio che è pronto a caricarsi la squadra sulle spalle per centrare l’obiettivo qualificazione europea e finale di Coppa Italia. «Sono cresciuto in un contesto povero in una città che non offriva molte risorse. Ho dovuto correre tanto e lottare tantissimo per arrivare dove sono arrivato. Il mio gioco è rimasto lo stesso, si è semplicemente ampliato, infatti in alcune partite ho anche fatto un lavoro di marcatura dell’avversario. Io personalmente mi sento meglio in attacco, ma Inzaghi sa che può contare su di me, sulla mia forza e sulla mia velocità anche in fase difensiva dove credo di essere migliorato molto. Spero di continuare così e di aiutare la squadra a raggiungere i nostri obiettivi».