Connettiti con noi

Juventus News

Frosinone-Juventus, top e flop: Ronaldo segna ancora, Campbell inconsistente, Cuadrado sprecone

Pubblicato

su

cristiano ronaldo juventus

Frosinone-Juventus, top e flop: Ronaldo  segna ancora e diventa uomo partita, Campbell inconsistente, Cuadrado sprecone

La Juventus mette la quinta e sale a 15 punti in classifica, in attesa del big match di sabato prossimo contro il Napoli, secondo in classifica. A metà settimana, invece, i bianconeri sono attesi dalla sfida contro il Bologna di Inzaghi. La Juve, dopo aver vinto faticosamente a Frosinone, grazie ai gol di Ronaldo e Bernardeschi, vuole presentarsi allo scontro diretto a punteggio pieno.

Frosinone-Juventus: promossi Zampano, Rugani, Ronaldo

ZAMPANO – Ha un cliente difficile da gestire come Cristiano Ronaldo, ma lui non si spaventa e qualche volta lo ferma pure. Spinge anche in avanti, quando non è dietro a difendere il fortino, mettendo qualche cross e sfidando Alex Sandro senza alcun timore

RUGANI – Pulito negli interventi e preciso nelle chiusure, nel primo tempo salva la Juve da una ripartenza del Frosinone. Gioca poco, ma quando lo fa dimostra di poter stare nella rosa della bianconera. Paga solo il fatto di avere come concorrenti alcuni tra i difensori migliori del mondo

RONALDO – Non un grande prestazione in realtà, però, ha il merito essere al posto giusto nel momento giusto, segnando il gol che spiana la strada, ai bianconeri, verso la quinta vittoria consecutiva in campionato

Frosinone-Juventus: bocciati Campbell, Cuadrado, Dybala

CAMPBELL – Arrivato con tutti gli onori della cronaca, l’ex Arsenal non sta rispettando le aspettative. Contro la Juve si è fatto notare solamente per un contropiede, per il resto è sembrato spaesato e fuori dal gioco. Come attenuante ha il fatto di avere contro un marcatore come Chiellini

CUADRADO – Dopo le panchine precedenti, Allegri lo schiera terzino per far riposare Cancelo: i risultati non sono dei migliori. Il colombiano, visti i pochi attacchi avversari, avrebbe tempo e modo di organizzare la fase offensiva. Invece sembra timido, non prova mai a saltare Molinaro e i suoi cross sono spesso sballati

DYBALA – Allegri lo mette trequartista per far girare meglio la squadra, lui ci prova e svaria su tutto il fronte offensivo, ma alla fine combina poco. Alla Joya servirebbe un gol in grado di ridargli fiducia nei suoi mezzi.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.