Connettiti con noi

Inter News

Gabigol svela: «Con il Santos mi sono ritrovato ma voglio vincere con l’Inter»

Pubblicato

su

gabigol

L’attaccante brasiliano sta facendo bene in Brasile con il Santos ma spera di tornare in Italia, all’Inter. Ecco le parole di Gabigol

Gabriel Barbosa, in arte Gabigol, vuole tornare all’Inter. L’attaccante brasiliano, di proprietà del club nerazzurro, rischia di diventare una meteora interista ma si è ritrovato in Brasile con la maglia del Santos, segnando 10 gol in 22 partite (è capocannoniere insieme a Pedro della Fluminense). A gennaio terminerà il prestito: «Qui va tutto alla grande, sono felicissimo. Gioco nel club che mi ha cresciuto e che ho voluto nuovamente. Il 31 dicembre terminerà il prestito, a quel punto vedremo – dice alla Gazzetta dello Sport – Il mio contratto con l’Inter è valido fino al 2021».

Gabigol non è pentito della sua scelta di andare all’Inter. Le aspettative, dopo un investimento da 30 milioni e una presentazione in stile Ronaldo Il Fenomeno, erano tante ma il brasiliano ha dichiarato di aver dato sempre il massimo e quella interista è una scelta che rifarebbe: «È un top club, ha vinto tutto a livello internazionale e molti brasiliani hanno fatto la storia con i nerazzurri. Non ho avuto dubbi nell’accettare la loro proposta, nonostante ce ne fossero molte altrettanto importanti». Ma cosa non ha funzionato in nerazzurro? «Dopo l’Olimpiade c’era molta pressione su di me. Tifosi e media si aspettavano tanto. Ho fatto il massimo per adattarmi all’Italia, ma le cose non sono andate bene. Detto ciò, non mollo di un centimetro e penso al futuro. La stagione deludente di Milano sarà utile per la mia crescita».