Genoa, il derby della Lanterna è stregato: mai così male da 30 anni

prandelli genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Il derby della Lanterna diventa un tabù per il Genoa. Mai così male dal 1991 e Giampaolo continua l’imbattibilità

Vi avevamo parlato dell’imbattibilità di Giampaolo nel derby della Lanterna. Il tecnico doriano, quest’oggi, ha confermato il tabù. Il Grifone si schianta 2-0 contro i blucerchiati ed ora diventano 6 i derby senza vittorie. Per recuperare l’ultimo derby vinto dal Genoa, bisogna tornare indietro di tre anni: è l’8 maggio 2016. Il Genoa trionfa con un secco 3-0 e a firmare il tabellino sono Pavoletti ed una doppietta del rossonero Suso. Da quel giorno, ad esaltare i tifosi rossoblu, solo qualche noioso pareggio.

Una serie così negativa non si vedeva da 28 anni. Era il 30 marzo 1991 e al Marassi si vide  un derby a reti inviolate. Servirono 4 anni al Grifone per ritrovare la vittoria: il 30 aprile 1995. 8 derby senza vincere, 3 sconfitte e 5 pareggi.  Tornando ai giorni nostri, la serie negativa iniziata nel 2016 potrebbe diventare ancora più disastrosa. Al momento sono già 4 le sconfitte negli ultimi 6 derby giocati. E qualora Giampaolo dovesse confermarsi sulla panchina della Sampdoria, non ci sarebbe alcuna intenzione di smettere. E’ lui, ora, il re del derby della Lanterna. Insomma, non ce ne vogliano i tifosi rossoblù, ma oggi più che mai, Genova è blucerchiata.