Genoa, traffico sulle fasce: la situazione

laxalt probabili formazioni genoa - bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Il Genoa vive un’estate di transizione: Laxalt potrebbe lasciare i rossoblu, pronte due soluzioni per sostituire l’uruguayano

Il Genoa si prepara al nuovo campionato e deve ancora aggiustare alcune situazioni di mercato. Con la cessione della società sempre in piedi (ma in stallo), il club rossoblu deve accontentare il tecnico Ivan Juric nel sistemare la squadra. In tal senso, preoccupa la situazione di Diego Laxalt, uno degli elementi che è cresciuto di più nell’ultima stagione e che oggi è uno degli asset del Grifone. Sull’uruguayano ci sono due squadre di Serie A – Fiorentina e Atalanta, soprattutto i bergamaschi sembrano interessati – ed è possibile che il classe ’93 saluti il Genoa. Tuttavia, secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, ci sono due piste per sostituirlo e portano a due facce già conosciute in Serie A: il primo profilo è quello di Cristiano Biraghi, l’anno scorso già in A con il Pescara (ma su di lui c’è anche il Sassuolo); il secondo è quello di Achraf Lazaar, ex Palermo che ha fatto benissimo in Sicilia, ma che non ha trovato altrettanta fortuna nel suo trasferimento a Newcastle. Mentre i tifosi attendono di capire il futuro della società, la nuova stagione incombe e ci sono alcuni problemi tecnici da risolvere.