Genoa, Zukanovic in uscita: ai rossoblù interessa Henrique

© foto www.imagephotoagency.it

Zukanovic e Lapadula ai saluti: il Genoa si copre e dopo Favilli punta Nuno Henrique del Sion

Per un Favilli che entra, un Lapadula che esce. Nulla di sorprendente. Del resto l’attacco di Ballardini è in sovraffollamento e il principale indiziato a salutare è proprio il numero 10, che nell’ultima stagione ha deluso profondamente le aspettative che c’erano su di lui.  Il rendimento dell’ex Milan è stato negativo ma nonostante i pochi gol e le prestazioni altalenanti le pretendenti non sembrano mancare: una tra tutti è fa il Parma, coi ducali affiancati dall’Udinese e la sensazione di una trattativa indirizzata verso la volontà di chiudere entro la deadline fissata al 17 agosto. L’accordo tra le società è vicino manca quello con il giocatore ma l’ostacolo è superabile.

Dall’attacco si passa alla difesa, perché il Cagliari ha messo nella lista dei desideri Zukanovic e allora il Grifone è costretto a non farsi trovare impreparato e coprirsi nel migliore dei modi. Nel caso in cui il bosniaco dovesse fare le valigie sarebbe assalto rossoblù a Nuno Henrique del Sion, mentre rimane calda la suggestione Luca Antonelli per puntellare la corsia mancina. L’acquisto del rossonero sarebbe però collegata alla cessione di Laxalt all’estero. L’Empoli resta in pole position per l’ex Parma e Milan, già capitano del Genoa, col giocatore che tratta una buonuscita dal Milan dopo il suo trasferimento in Lombardia datato gennaio 2015.