Connettiti con noi

Calciomercato

Giampaolo, Cairo offre troppo poco. Per la Sampdoria la spunta D’Aversa

Pubblicato

su

Giampaolo sampdoria

Giampaolo Sampdoria, Cairo offre troppo poco come incentivo all’esodo per liberare il tecnico dai restanti anni di contratto: le cifre

Tra Marco Giampaolo e Roberto D’Aversa, rappresentati entrambi da Tullio Tinti, a spuntarla è stato l’ex tecnico del Parma. I Krause hanno dato il loro placet a un indennizzo adeguato e nulla osta al concludere la trattativa con la firma sul contratto con la Sampdoria.

Urbano Cairo, a quanto riporta Il Secolo XIX, non si sarebbe voluto spingere oltre i 500 mila euro di incentivo all’esodo per liberare Giampaolo. Una cifra piuttosto bassa considerando che si dovrà far carico degli oltre 4 milioni di euro lordi del contratto del tecnico di Giulianova e del suo staff fino a giugno 2022.