Connettiti con noi

Atletico Madrid

Godin al bivio: rinnovo o Juventus

Francesca Flavio

Pubblicato

su

godin atletico madrid

Godin è uno dei migliori centrali difensivi al mondo: da una vita all’Atletico Madrid, è corteggiatissimo dalla Juventus

I talent scout di mezz’Europa, in questi anni, hanno monitorato costantemente l’Atletico Madrid. Una squadra ricca di talenti, che ha dato al grande calcio sia portieri che centravanti di massimo livello. Courtois, Falcao, Costa e così via. Diego Simeone ha costruito le sue fortune, poi, sul 4-4-2, con una grande tenuta difensiva. Il cui merito, spesso e volentieri,  stato di Diego Godin, leader dei colchoneros ed anima dell’Uruguay. La Juventus, nelle ultime settimane, ci starebbe pensando seriamente.

Il 32enne di Rosario ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2019, motivo per cui l’Atletico Madrid gli avrebbe proposto il rinnovo per chiudere la carriera con la casacca biancorossa addosso, dopo 8 anni di militanza. L’altra via è la separazione, magari facendosi ammaliare dalle sirene bianconere di mercato. Il Capitano dell’Uruguay sarebbe il rinforzo d’esperienza perfetto per la retroguardia di Massimiliano Allegri: integro fisicamente, impeccabile quando c’è da interrompere gli attacchi avversari e pericolo costante sui calci piazzati a favore. Stando a quanto fatto trapelare da Premium Sport, Godin, dopo aver ascoltato la proposta di rinnovo dell’Atletico, avrebbe preso tempo, con la Juve alla finestra pronta a metterlo subito sotto contratto.

Advertisement