Hellas Verona Brescia: cori razzisti a Balotelli, la reazione del giocatore è furiosa

pagelle Genoa Brescia Balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

A inizio secondo tempo Mario Balotelli è stato bersaglio di pesanti cori razzisti: l’attaccante ha interrotto il gioco e intimato di andarsene

Ennesimo caso di razzismo in Italia. Durante Hellas Verona-Brescia i tifosi gialloblù hanno intonato cori di stampo razzista nei confronti di Mario Balotelli che, furente, ha scagliato con violenza la palla verso la curva sud ed intimato di andarsene.

Sia i giocatori del Brescia che quelli del Verona hanno provato a calmare l’attaccante che si stava per avviare verso gli spogliatoi. Dopo qualche minuto concitato, è arrivato l’annuncio dello speaker che ha ricordato come la partita potesse venire sospesa. Il gioco è poi ripreso normalmente.