Hellas Verona, Juric: «Il Parma squadra vera, ma noi vogliamo far punti»

© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Juric, allenatore dell’Hellas Verona, ha parlato alla vigilia della partita contro il Parma

Ivan Juric, allenatore dell’Hellas Verona, ha parlato alla vigilia della partita casalinga contro il Parma.

VOGLIA DI FAR PUNTI – «Vogliamo fare punti in ogni partita e lo stiamo dimostrando su ogni campo: sarà così anche contro il Parma. I ducali sono una squadra vera, giocano sempre per il risultato, preparando in modo diverso, a seconda dell’avversario, ogni gara e sfruttando al meglio le caratteristiche dei calciatori a disposizione. Cinque gol subiti nelle ultime due gare? In questo periodo non è possibile avere la perfezione, che pur andiamo cercando di gara in gara: bisogna tenere conto di moltissime situazioni. Fisicamente penso che stiamo gestendo bene la squadra, specie rispetto ai primi giorni della ripresa, quando anche le cose più basilari erano complicate dalla lunga inattività del lockdown». 

SU ZACCAGNI E MIGUEL VELOSO – «Zaccagni è uno dei calciatori più intelligenti che io abbia allenato sinora. Fa giocare bene i compagni e difende in modo eccezionale. Se saprà essere più incisivo negli ultimi 20/25 metri, può ambire alla Nazionale. Sono molto felice per il rinnovo di Miguel Veloso, ha dimostrato che può fare ancora molto bene. È un giocatore che corre, che dà qualità al gioco, che sa anche essere incisivo in avanti».

SUGLI INFORTUNATI – «Salcedo non sarà disponibile, Borini dobbiamo ancora valutarlo in queste ultime sedute».