Higuain preso di mira dalle critiche dopo Spagna-Argentina

higuain argentina
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Higuain, ancora errori con la maglia dell’Argentina. Complice il 6-1 storico contro la Spagna, il Paese si spacca tra le critiche all’Albiceleste: con il Pipita in pole position

Sembrava esser tornata la pace tra i media argentini e Gonzalo Higuain, così non è stato. L’attaccante della Juventus, ritornato in Nazionale dopo grandi prestazioni in bianconero, aveva convinto nell’amichevole di Manchester contro l’Italia, autore dell’assist per il 2-0 e vicino al gol negatogli dal compagno di club Gigi Buffon. Ieri, invece, è stato il caprio espiatorio della storica sconfitta dell’Argentina controllo Furie Rosse della Spagna, un 6-1 che ha squarciato il dibattito in Sudamerica sulla reale consistenza dell’Albiceleste, ieri priva di Messi, Aguero e Di Maria.

Stampa argentina e media scatenati nell’andare contro al Pipita, sopratutto per un clamoroso errore sotto porta del bomber juventino, che da pochi passi ha sprecato malamente un assist al bacio di un compagno e non ha centrato lo specchio della porta. Sopratutto i sostenitori argentini hanno preso di mira l’attaccante della Juventus, Gonzalo Higuain, che si porta dietro pesanti ‘errori storici’ con la maglia dell’Argentina, sopratutto in finale di Coppa del Mondo nel 2014.