Connettiti con noi

News

UFFICIALE L’IFAB prolunga la norma dei 5 cambi fino al 2022: la nota

Pubblicato

su

conte lautaro lite inter

L’IFAB ufficializza il prolungamento della norma relativa ai cinque cambi: normativa estesa fino al 31 dicembre 2022. Il comunicato

L’IFAB ufficializza il prolungamento della norma relativa ai cinque cambi a partita fino al 31 dicembre 2022.

«Durante una riunione ordinaria del Consiglio di Amministrazione IFAB tenutasi oggi in videoconferenza, i membri hanno concordato di estendere l’ emendamento temporaneo alla Legge 3 – I Giocatori, che offre agli organizzatori della competizione la possibilità di consentire alle squadre di utilizzare fino a cinque cambi per partita, per tutte le gare di massimo livello il cui completamento è previsto entro il 31 dicembre 2022 . La decisione segue un’analisi globale dell’impatto in corso del COVID-19 sul calcio, nonché le rappresentazioni di diversi stakeholder chiave di tutta la comunità calcistica. Introdotto nel maggio 2020, l’emendamento temporaneo ha lo scopo di sostenere il benessere dei giocatori, in particolare laddove i programmi sono stati interrotti, spesso portando a giocare le competizioni in un periodo condensato (vedere la circolare IFAB nn . L’IFAB continuerà a esaminare l’impatto della pandemia sul calcio e si consulterà con i suoi stakeholder su questa importante questione del benessere».