Connettiti con noi

Inter News

Inter, già incassati 50 milioni dal prestito di Oaktree: i dettagli

Pubblicato

su

Dei 275 milioni di finanziamento da parte di Oaktree, l’Inter avrebbe immediatamente ricevuto 50 milioni

Da quanto emerge dal bilancio di Inter Media and Communication, secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, i nerazzurri avrebbero ottenuto subito 50 milioni dei 275 di finanziamento da parte del fondo americano Oaktree.

«Dall’inizio della pandemia a fine febbraio 2020, che ha esercitato una forte pressione sui ricavi e sulla liquidità del Gruppo, abbiamo intrapreso una serie di azioni per preservare il più possibile la liquidità, tra cui il differimento dei pagamenti degli stipendi ai giocatori e allo staff tecnico». Questo è quanto emerge all’interno del documento.

«Il 20 maggio 2021, il nostro azionista di maggioranza ha concluso una nuova operazione di finanziamento, con lo scopo di supportare il nostro Gruppo nel migliorare la posizione dei flussi di cassa prima di raggiungere un obiettivo di operazione di pareggio. Immediatamente dopo il closing, abbiamo ricevuto un’iniezione di cassa di 50 milioni di euro tramite un prestito azionario fornito a TeamCo; abbiamo inoltre incassato 22,2 milioni di euro tramite il pagamento di contratti commerciali con parti correlate (pagamento effettuato sia a TeamCo che a MediaCo)»

Infine si legge: «Nei nove mesi chiusi al 31 marzo 2021, un importo di 85,2 milioni di euro” legato ai finanziamento soci da parte di Suning “è stato convertito in riserve di patrimonio netto, lasciando un importo in essere di 31,9 milioni di euro (più interessi maturati per 15,9 milioni di euro). Nell’aprile 2021 è stata effettuata un’ulteriore conversione in riserve di patrimonio netto per 23,0 milioni di euro».