Inter, grana per Roeslani: la BUMI batte cassa!

© foto www.imagephotoagency.it

Nuovi problemi per il socio di Erick Thohir: Roeslani non ha pagato la prima tranche che doveva alla sua ex azienda.

INTER ROESLANI – Nuove grane per Rosan Roeslani, che in giornata ha smentito le dichiarazioni circolate ieri sulle strategie della cordata indonesiana per l’Inter (clicca qui). Il socio del magnate Erick Thohir (in foto), con cui rileverà le quote di maggioranza del club nerazzurro, deve rispondere alla Bumi, società di cui era amministratore delegato e che ora batte cassa. L’attuale ad della Bumi, Nick von Schirnding, ha infatti annunciato l’avvio di una procedura per recuperare i 173 milioni di dollari che Roeslani aveva accettato di restituire.

PENDENZE – Stando a quanto riportato da “Reuters”, Roeslani avrebbe dovuto pagare la prima tranche di 30 milioni di euro entra il 26 settembre, ma il versamento non sarebbe mai arrivato. «Abbiamo un accordo valido per la legge inglese, che faremo valere», ha dichiarato von Schrinding.