Connettiti con noi

Editoriale

Inter già a ritmo di Lu-La: Inzaghi ha il miglior attacco della Serie A

Pubblicato

su

La prima amichevole dell’Inter a Lugano ha subito rimesso al centro del progetto Lukaku e Lautaro: Inzaghi può davvero sognare

Un sostanzioso poker per inaugurare la nuova stagione: l’Inter di Simone Inzaghi riparte con l’acceleratore a tavoletta travolgendo il Lugano e mettendo già in mostra alcune delle sue migliori qualità.

Prima fra tutte la ritrovata complicità tra Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. La coppia dei sogni nerazzurri ha mostrato i primi sprazzi dell’intesa che fu anche in territorio svizzero, con l’argentino a rimpinguare il bottino con una doppietta rubando la scena al rientro del totem belga.

Ma le notizie interessanti per il Biscione sono arrivate anche da un brillante Correa e dalla variante tattica del trequartista. Che sia il Tucu, il famigerato Paulo Dybala o il jolly Mkhitaryan, la sensazione è che un differente sistema di gioco possa rivelarsi arma preziosa nel corso della stagione. E soprattutto infondere all’attacco nerazzurro ulteriore forza e imprevedibilità.

A confezionare un reparto che si preannuncia il più prorompente della Serie A, con o senza la Joya. Il Milan di Leao e Giroud avrà un Origi in più e (forse) il talento di De Ketelaere e Ziyech, mentre la Juve si sta concentrando sugli assistman (Di Maria, Zaniolo e Pogba) per assecondare finalmente nel modo più consono il killer instinct di Vlahovic. Ma far meglio della Lu-La non sarà affatto semplice.

News

video