Inter, Moratti: “Giusto provare difesa a 3”

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIO SERIE A INTER CHIEVO MORATTI STRAMACCIONI – Nelle ultime ore sta prendendo corpo un’ipotesi cambio di modulo per Stramaccioni e Massimo Moratti, intercettato all’uscita degli uffici della Saras, ha espresso il suo parere a riguardo: “Lascio il piacere e il peso della responsabilità di scegliere alla squadra e all’allenatore. Giusto tentare se così si sentono più sicuri”. Poi sulla sconfitta di ieri: “E’ una sconfitta che arriva male, dovevamo vincere. Partite come quella contro il Siena sono difficili perché gli avversari sono schierati in difesa. Poteva essere un segnale positivo per la squadra. Mercoledì bisogna tornare a vincere a Verona. In questi casi bisogna lavorare, il materiale c’è. Abbiamo un allenatore capace e giocatori in abbondanza”.