Inter, non solo Imbula: Perisic e cessioni | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

Partiranno Juan Jesus, Kuzmanovic e Santon; Shaqiri sacrificabile, Handanovic verso il rinnovo

Giannelli Imbula è in arrivo dal Marsiglia, l’Inter ha quasi completato l’ultimo colpo di calciomercato in entrata e sembra vicina anche a Martin Montoya del Barcellona. I nerazzurri adesso, dati per fatti Montoya e Imbula, si tufferanno su altri obiettivi di mercato come Ivan Perisic: il croato del Wolfsburg costa venti milioni di euro e non è facilissimo trattare con i Lupi tedeschi. Rimane in piedi l’ipotesi Mohamed Salah ma Perisic è un nome più caldo, anche se si parla pure di Jacopo Sala del Verona.

LE CESSIONI – Date per fatte le cessioni di Zdravko Kuzmanovic e Davide Santon (i due andranno a giocare in Premier League nel Watford), l’Inter adesso dovrà continuare a piazzare giocatori sul mercato. In uscita c’è Juan Jesus, i soldi della sua cessione potrebbero servire per un centrocampista e, secondo La Gazzetta dello Sport, tra i sacrificabili nerazzurri c’è pure Xherdan Shaqiri. Novità anche dal fronte Samir Handanovic, l’incontro tra l’Inter e l’agente Federico Pastorello è andato bene e Handanovic può rinnovare.